Nuovo Consorzio Marittimo Ogliastra

40 anni di esperienza nel Golfo di Orosei. Ogni giorno, da Arbatax e Santa Maria Navarrese

Cala Sisine

una perla della Costa di Baunei

Cala Sisine: la Costa di Baunei e le sue Perle

Cala Sisine è una splendida spiaggia situata del cuore della Costa di Baunei, nel Golfo di Orosei. Meno conosciuta ma altrettanto bella delle altre Cale del Golfo, regala un panorama spettacolare. A metà strada tra la Grotta del Fico e Cala Luna, la Cala sorge alla fine della “Codula di Sisine”, tra le montagne del Supramonte. Qui scorre un corso d’acqua che sfocia poco prima della spiaggia, affacciata su uno dei tratti di mare più belli e meno visitati del golfo.

Cala Sisine Baunei Sardegna
Cala Sisine si distingue per i suoi sassolini estremamente bianchi di piccole e medie dimensioni, che compongo la spiaggia. Il fondale è costituito da sabbia bianca di grossi chicchi calcarei e sassi arrotondati dal mare. Si presenta come una meta ideale per chi desidera immergersi nelle sue acque ed esplorare il mondo sommerso, oppure per coloro che desiderano godersi il sole nel bagno-asciuga. Cala Sisine è delimitata sia a nord che a sud dalla falesia, particolarmente alta in questa zona. A sud, una spettacolare insenatura alta più di cinquanta metri, che funge da trampolino per i tuffatori più spericolati e coraggiosi.

Come si raggiunge Cala Sisine

Linea Rossa E’ prevista la sosta a Cala Sisine; linea-rossa-sosta
Linea Verde E’ prevista la sosta a Cala Sisine; linea-rossa-sosta
Linea Blu E’ prevista la visita a Cala Sisine; linea-blu-visita

Anticamente chiamata “Portu ‘e Sisine”, ha avuto per decenni la funzione di cruciale punto di attracco per il carico del carbone, raccolto dai carbonai in tutta la zona circostante e poi trasportato nella penisola, in toscana in particolar modo. Nella parte nord della spiaggia vi è ancora oggi una piccola costruzione costruita dai carbonai. Nei pressi di Cala Sisine, inoltre, sono stati rinvenuti alcuni utensili che fanno risalire la presenza dell’uomo in questi territori a circa 4000 anni fa. In tempi remoti era tappa obbligata prima o dopo aver doppiato i terribili “Monti Insani“, dai quali prende il nome Capo Monte Santo. Poco più a sud della spiaggia sorge invece “Su Stuggiu” – il nascondiglio in lingua sarda – , nel quale, raccontano gli autoctoni, un sottomarino vi si nascondeva durante il periodo della seconda guerra mondiale.

Il contributo ambientale 1,00 euro

Il contributo ambientale di 1,00 € che l’ Associazione “Costa di Baunei” ti chiede non è per l’accesso alle spiagge ma servirà a migliorare la qualità dei servizi che si intendono offrire, quali l’assistenza sulle spiagge, attracchi sempre più agevoli e sicuri per i turisti, la pulizia degli arenili e la loro tutela e conservazione nel tempo.

BOOKING ONLINE

Verifica on line la disponibilità e prezzi delle nostre linee e utilizza il nostro sistema di prenotazioni on line semplice e sicuro per acquistare la tua visita alle cale.
Prenotazione on line Motonave Sardegna
PRENOTA ORA

COME FUNZIONA LA GITA

Si parte al mattino e si rientra di pomeriggio. La giornata è scandita dai bagni in spiaggia e dalla visita della costa a bordo. Pranzo al sacco o nei punti di ristoro. Compra il biglietto almeno un giorno prima!
Come funziona la gita in Motonave
LEGGI TUTTO

COME ACQUISTARE ONLINE

E’ possibile acquistare i biglietti per la gita alle cale da questo sito, sia tramite computer che smartphone. Utilizza il nostro sistema emplice e sicura per l'acquisto del tuo biglietto.
Come funziona la gita in Motonave
LEGGI TUTTO