Spiaggia dei Gabbiani

una perla dellla Costa di Baunei

Home  >  Costa di Baunei > Cala dei Gabbiani

Cala dei Gabbiani

un gioiello della Costa di Baunei

Cala dei Gabbiani ha poco da invidiare alle altre spiagge del Golfo. Queste ultime, invece, le invidiano la tranquillità di una spiaggia ancora poco conosciuta. Il nome di spiaggia dei Gabbiani è recente. Fino a qualche decennio fa, infatti, questo tratto di spiaggia, assieme a Cala Mariolu, veniva indicato unicamente come “Ispulige de nie”. E, in effetti, questa spiaggia non ha nulla da invidiare a Cala Mariolu: è il suo naturale proseguo verso sud, e ne conserva le sue caratteristiche principali: i piccoli sassolini bianchi, le acque cristalline e la scenografia mozzafiato. Il suo giovane nome si deve proprio ai Gabbiani: all’imbrunire, infatti, trovano ancora oggi un rifugio ideale nella caletta deserta, per lasciarla poi libera durante le ore di pesca diurne. L’acqua cristallina, che tocca diverse e numerose tonalità del Blu, del verde e dell’azzurro, regala particolari giochi di luci e colori sia la mattina, quando il sole è alto, che di pomeriggio e durante il tramonto. Il fondale della Cala dei Gabbiani, roccioso e sabbioso a tratti, riflette la luce del sole regalando incredibili tonalità sempre diverse.
Cala dei Gabbiani si apre sulla Costa di Baunei, nella località di Punta Ispuligi. Sorge a neanche un miglio da Cala Goloritzé, immediatamente dopo la cosidetta “spiaggia degli innamorati” e subito prima dell’ormai famosa Cala Mariolu. La cala, larga più di una decina di metri in alcuni punti, finisce sia a nord che a sud con la montagna a picco sul mare. La falesia circostante è alta in questo punto circa 500m, e arretra altrettanto dal mare.  L’estremità nord della Cala è delimitata da Punta Ispuligedenie o Ispuligi, un tempo punto di attracco per il caricare il carbone proveniente dalle zone circostanti dai carbonai toscani, i “furisteris“.
Verso nord Cala Mariolu sorge proprio dietro l’angolo, mentre a sud la Spiaggia è completamente isolata dal resto della costa, che prosegue a picco sul mare per circa un miglio. Capo Monte Santo, confine naturale tra il Golfo di Arbatax e il Golfo di Orosei, è visibile in lontananza. Meraviglie del mare a parte, che vanta un intensa vita sottomarina, l’ambiente circostante può facilmente regalare la vista di alcune rare specie di volatili: il Falco della regina, il Falco pellegrino, il Cormorano del ciuffo, l’Acquila reale, per citarne alcuni. Impossibile, infine, non citare la macchia mediterranea e la tipica vegetazione rigogliosa sulla falesia che completa il quadro appena descritto. Blu, bianco e verde i colori predominanti.

Linea rossa: E’ prevista la visita a Cala dei Gabbiani;

Linea gialla: E’ prevista la visita a Cala dei Gabbiani;

Linea verde: E’ prevista la sosta a Cala dei Gabbiani;

Linea blu: E’ prevista la visita a Cala dei Gabbiani;

Il contributo ambientale

Il contributo ambientale di 1,00 € che l’ Associazione “Costa di Baunei” ti chiede non è per l’accesso alle spiagge ma servirà a migliorare la qualità dei servizi che si intendono offrire, quali l’assistenza sulle spiagge, attracchi sempre più agevoli e sicuri per i turisti, la pulizia degli arenili e la loro tutela e conservazione nel tempo.

Prenota online

Con la flotta del Nuovo Consorzio Marittimo Ogliastra vi porteremo in barca a scoprire 40 km di costa nella costa di Baunei in Ogliastra partendo dal porto di Arbatax o dal porto turistico di Santa Maria Navarrese.

wink Compra il biglietto on-line e risparmi il 5% sui biglietti interi!
wink Non è necessario stamparlo e salti la fila!

Photo Gallery

Alcune immagini di Cala di Gabbiani.

La flotta

Ad accompagnarvi alla scoperta di uno degli angoli di paradiso più suggestivi di tutto il Mediterraneo saranno le nostre motonavi, comode e sicure, con portate dai 120 ai 300 posti.

Leggi tutto

Acquistare on-line

E’ possibile acquistare i biglietti per la gita alle cale da questo sito, sia tramite computer che smartphone. Utilizza il nostro sistema semplice e sicuro per l’acquisto del tuo biglietto.

Acquista ora

Come funziona la gita

Si parte al mattino e si rientra di pomeriggio. La giornata è scandita dai bagni in spiaggia e dalla visita della costa a bordo. Compra il biglietto almeno un giorno prima!

Leggi tutto

Le nostre linee verso le cale

Nuovo Consorzio Marittimo Ogliastra Prenota online